logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 07/12/2019 al 18/04/2020)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

18:00 - 19:30

Venerdì

18:00 - 19:30

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 07/12/2019 al 18/04/2020)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Corsi 2020. Corso di alpinismo su roccia AR1

ATTENZIONE CORSO SOSPESO FINO A NUOVO AVVISO. RIMANGONO VALIDE LE PREISCRIZIONI, NON APPENA SARA POSSIBILE PUBBLICHEREMO IL NUOVO PROGRAMMA. GRAZIE

PROGRAMMA

  • Mercoledì 01 aprile Lezione teorica, sede CAI ore 20.30

Iscrizioni e presentazione corso, materiali ed equipaggiamento

  • Venerdì 03 aprile Lezione pratica, palestra “Il Dado”, ore 20.00

Tecnica e allenamento, arrampicata indoor

  • Sabato 04 aprile Lezione pratica, palestra delle “Perine” ore 13.30

Verifica dei materiali, nodi e modi di legarsi

  • Domenica 05 aprile Lezione pratica, palestra di Fonzaso, ore 8.30

Allestimento di una sosta, assicurazione ed autoassicurazione

  • Venerdì 10 aprile Lezione teorica, sede CAI ore 20.30

Catena di assicurazione, materiali e loro uso

  • Sabato 11 aprile Lezione pratica, palestra di Fonzaso, ore 13.30

Discesa a corda doppia, tecniche di risalita, prove dinamiche di assicurazione

  • Venerdì 17 aprile Lezione teorica, sede CAI, ore 20.30

Chiamata e struttura del CNSAS, topografia ed orientamento

  • Domenica 19 aprile Lezione pratica, palestra di Schievenin, ore 08.30

Tecnica di arrampicata su roccia, gestione del monotiro

  • Mercoledì 22 aprile Lezione teorica, sede CAI, ore 20.30

Geologia

  • Domenica 26 aprile Lezione pratica, valle del Sarca, ore 8.30

Sviluppo e comportamento della cordata

  • Giovedì 07 maggio Lezione teorica, sede CAI, ore 20.30

Preparazione della salita

  • Sabato 9 maggio Lezione pratica, Cinque Torri ore 8.30

Arrampicata su vie multipitch; Pernottamento in tenda

  • Domenica 10 maggio Lezione pratica, Passo Falzarego

Arrampicata su itinerari attrezzati

  • Venerdì 15 maggio Lezione teorica, sede CAI, ore 20.30

Meteorologia

  • Domenica 17 maggio Lezione pratica, Passo Sella ore 8.30

Arrampicata in ambiente

  • Mercoledì 27 maggio Lezione teorica, sede CAI, ore 20.30

Visione di un documentario alpinistico

  • Sabato 30 maggio Uscita in collaborazione con la scuola di Alpinismo “Ragni della Grignetta”Lezione pratica, Pale di San Martino-Val Canali ore 8.00

Arrampicata in ambiente, pernottamento presso il rifugio Bruno Boz a seguire lezione teorica sulla storia dell’Alpinismo Feltrino

  • Domenica 31 maggio Lezione pratica, Torri di Neva – Sass de Mura ore 8.00

Arrampicata in ambiente

LE DATE DEL CORSO E LE GITE POSSONO SUBIRE VARIAZIONI IN BASE ALLE CONDIZIONI METEOROLOGICHE

ISCRIZIONI e INFORMAZIONI

L’iscrizione al corso è riservata ai soci CAI di età superiore ai 18 anni; esse saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili (n°16). La domanda di iscrizione va inviata compilando il modulo di iscrizione presente sul sito alla news del corso; verrà tenuto conto dell’ordine di arrivo delle domande, dando la precedenza a chi abbia già frequentato un corso A1 o AL1, nel caso in cui il numero di iscritti superi i posti disponibili mentre saranno esclusi coloro che abbiano già partecipato ad un corso AR1. Saranno valide solo le domande pervenute compilando il modulo on-line. L’iscrizione sarà comunque convalidata solo presentandosi mercoledì 01 aprile 2020 alle ore 20.30 presso la sede CAI di Porta Imperiale e con il pagamento della quota d’iscrizione.

Scarica programma completo [pdf – 142kb]

Vai al modulo di iscrizione

EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE OBBLIGATORIO

Ogni Allievo dovrà essere dotato di indumenti adatti all’attività alpinistica, scarpe da avvicinamento, scarpette da arrampicata, imbrago completo e casco (questi ultimi possono essere forniti dalla Scuola fino ad esaurimento scorte). Inoltre dovranno avere numero 4 moschettoni a ghiera (almeno 2 HMS), un secchiello/piastrina, 3.5 metri di cordino da 8 mm e 5 metri di Kevlar.

Nel caso di mancanza di materiale si consiglia vivamente di aspettare la prima lezione teorica al fine di ricevere le adeguate informazioni sugli acquisti da effettuare.

REGOLAMENTO

  1. L’iscrizione al corso è riservata ai soci CAI di età superiore ai 18 anni; esse saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili (n°16). La domanda di iscrizione va inviata compilando il modulo di iscrizione presente sul sito alla news del corso; verrà tenuto conto dell’ordine di arrivo delle domande, dando la precedenza a chi abbia già frequentato un corso A1 o AL1, nel caso in cui il numero di iscritti superi i posti disponibili mentre saranno esclusi coloro che abbiano già partecipato ad un corso AR1. Saranno valide solo le domande pervenute compilando il modulo on-line. L’iscrizione sarà comunque convalidata solo presentandosi mercoledì 01 aprile 2020 alle ore 20.30 presso la sede CAI di Porta Imperiale e con il pagamento della quota d’iscrizione.
  2. Gli Allievi dovranno presentare al momento dell’iscrizione: 1. domanda di iscrizione(compilando l’apposito modulo (inviato per email alla conferma della preiscrizione), che potranno scaricare anche dal sito www.caifeltre.it), 2. certificato medico di idoneità alla pratica dello sport non agonistico valido, 3. fotocopia tessera CAI rinnovata per l’anno 2020, 4. 1 fototessera recente, 5. quota d’iscrizione
  3. Il Direttore del corso, sentito il parere degli Istruttori, avrà facoltà di escludere in qualsiasi momento gli Allievi che non ritenesse idonei o che si rendessero responsabili di gravi atti di indisciplina. Il suo giudizio sarà definitivo ed insindacabile. L’esclusione dal corso non dà diritto alla restituzione della quota di iscrizione.
  4. Gli Allievi sono tenuti a partecipare a tutte le lezioni, teoriche e pratiche, salvo motivati impedimenti valutati dal Direttore del corso; debbono avere la massima cura dell’attrezzatura della Scuola a loro affidata; debbono attenersi scrupolosamente alle disposizioni impartite dal Direttore e dai suoi collaboratori.
  5. La Sezione CAI e la Scuola declinano ogni responsabilità per eventuali incidenti che potessero accadere durante lo svolgimento del corso. Con la loro adesione gli Allievi, consapevoli che l’attività alpinistica è a rischio, esonerano da ogni responsabilità civile la Sezione e la Scuola.
  6. Il Direttore del corso potrà variare il programma a sua discrezione in relazione alle condizioni atmosferiche e alla preparazione degli Allievi.
  7. E’ richiesta ai partecipanti una buona preparazione fisica di base e una sufficiente conoscenza dell’ ambiente alpino; agli Allievi non ritenuti idonei sarà restituita la quota di iscrizione dedotte le spese assicurative e di segreteria.
  8. La quota di partecipazione è fissata in 200/DUECENTO €. Dovranno essere versate all’atto dell’iscrizione. Essa dà diritto all’uso dei materiali individuali e collettivi messi a disposizione della scuola e all’assicurazione secondo le condizioni previste dalla vigente polizza CAI.
  9. Restano a carico degli Allievi le spese di trasporto, il vitto, l’eventuale pernottamento, l’uso di impianti di risalita e l’eventuale noleggio di attrezzatura da sci.
  10. Gli Allievi si impegnano ad utilizzare con cura l’attrezzatura, effettuandone l’ordinaria manutenzione e comunque a restituirla in buono stato al termine del corso.

Direttore del Corso: SLONGO SEBASTIANO – IA
Vicedirettore: DE PAOLI OLDINO – IA

Direttore della Scuola: ZABOT ALBERTO – INSA


MODULO DI ISCRIZIONE

ISCRIZIONI SOSPESE,  VALIDE LE PREISCRIZIONI RICEVUTE

I commenti sono chiusi