logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00*

*dal 04/12/2021 al 09/04/2022

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

17:30 - 19:00

Venerdì

17:30 - 19:00

Sabato

17:30 - 19:00*

*dal 04/12/2021 al 09/04/2022

feltre@cai.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

POSTI ESAURITI – Trekking naturalistico sulle scogliere dell’Atlantico e Lisbona

POSTI ESAURITI – Dal 4 al 13 Giugno 2022 (10 giorni, 9 pernottamenti) – Una poesia naturale in cui si percorrono sentieri che si affacciano su alte e spettacolari scogliere, che giungono su immense spiagge dorate solcate da ampi fiumi, che lambiscono campi coltivati e villaggi tipici rurali.

Piano voli Tap Air Portugal (indicativo da riconfermare con il foglio notizie finale)

  • Sabato 4 Giugno, Venezia 11.45 – Lisbona 13.55
  • Lunedi 13 Giugno, Lisbona 14.15 – Venezia 18.10

Iscrizioni entro il 31 dicembre 2021 POSTI ESAURITI

PROGRAMMA

1° giorno, 4 giugno – VENEZIA/LISBONA/VILA NOVA DE MILFONTES

Trasferimento da Feltre con bus gran turismo per l’aeroporto di Venezia, partenza in tarda mattinata ed arrivo a Lisbona. Trasferimento per Vila Nova de Milfontes; sistemazione cena e pernottamento.

2° giorno, 5 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/PRAIA DO MALHAO/PORTO COVO/VILA NOVA DE MILFONTES

Colazione e transfer per Praia do Malhão (12,500 km, 150 m di dislivello in salita, 110 m di dislivello in discesa, 4,30 h), punto di partenza del trekking-traversata che si conclude a Porto Covo, delizioso villaggio costiero. L’itinerario, che prende il nome di “Percorso dei Pescatori”, attraversa paesaggi del tutto originali e caratterizzati da una grande diversità: basti pensare alla spiaggia di Aivados con i suoi ciottoli, ai corsi d’acqua che attraversano i lidi oppure alle antiche rocce che orgogliosamente resistono all’erosione o, ancora, alle dune di sabbia dai colori sorprendenti. Transfer da Porto Covo a Vila Nova de Milfontes. Cena e pernottamento.

3° giorno, 6 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/ALMOGRAVE/BAIA FURNAS/VILA NOVA DE MILFONTES

Colazione e transfer per Almograve, punto di partenza per una nuova traversata del “Percorso dei Pescatori” (11 km, 88 m di dislivello in salita, 116 m di dislivello in discesa, 5 h). Si percorre una strada sterrata che è Riserva Protetta, dove si potrà ammirare la Plantago Alomravensis e i vasti campi agricoli che si estendono fin quasi al mare. Successivamente subentra una foresta di alberi di Acacia che crea sul sentiero delle vere e proprie gallerie naturali, offrendo un gradito riparo dal sole nelle giornate calde; si attraversano due ponticelli in legno e si prosegue lungo la spiaggia di Brejo Largo con un susseguirsi di piccole insenature fino a Foz dos Ouricos. A fine camminata, transfer in barca da Baia Furnas a Vila Nova de Milfontes. Cena e pernottamento.

4° giorno, 7 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/ALMOGRAVE/ VILA NOVA DE MILFONTES

Colazione e trasferimento ad Almograve. Durante la traversata della giornata (18 km, 203 m di dislivello in salita, 193 m di dislivello in discesa, 7 h) si potranno ammirare le alte scogliere esposte alle onde oceaniche, che rappresentano il sito di nidificazione di numerose specie di uccelli, soprattutto intorno a Capo Sardao. Sarà interessante notare sulle rocce di arenaria i cambiamenti climatici succedutesi nel tempo, quando il mare si trovava ritirato di almeno 100 mt dall’attuale posizione. Qui sono stati rinvenuti anche resti di animali preistorici, soprattutto crostacei, segni di un clima più freddo e più secco; ma ci sono anche i segni di quando questo clima è stato tropicale, come testimoniano i toni rossastri della sabbia e arenaria, derivante dall’accumulo d’ossido di ferro. Rientro, cena e pernottamento.

5° giorno, 8 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/ODECEIXE/VILA NOVA DE MILFONTES

Colazione e transfer per Odeceixe. Da qui inizia la traversata lungo un tratto di costa dalle suggestive scogliere di rocce sedimentarie che si sono posizionate orizzontalmente, ripiegate su se stesse, in modo che ciò che prima era orizzontale è divenuto verticale, a causa della tettonica delle placche. Durante la camminata (18 km, 263 m di dislivello in salita, 283 m di dislivello in discesa, 6,30 h) è possibile anche notare tane nelle dune, quali segni della presenza di numerosi mammiferi (coniglio, donnola, faina, tasso, e molti altri). A fine camminata, transfer di rientro per la cena e il pernottamento.

6° giorno, 9 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/CARRAPATEIRA/CABO DE S. VINCENTE/ VILA NOVA DE MILFONTES

Colazione e transfer per Carrapateira dove è prevista la visita al Museo del mare e della terra. A seguire inizio del trekking ad anello (5 km, 3 h) che dal villaggio, dopo 1 km circa di asfalto, imbocca un sentiero che conduce alla spiaggia di Bordeira, ove il mare ha scavato la sabbia in forme armoniose che cambiano a seconda della stagione. Si cammina su passerelle in legno per raggiungere vari punti panoramici a picco sul mare. Lungo il circuito molte sono le viste che si offrono allo sguardo come numerose strapiombanti scarpate o le particolari sabbie di Amado. Rientrati nel delizioso villaggio, frequentato soprattutto da turisti surfisti ed escursionisti, breve visita prima di partire alla volta di Cabo de S. Vincente (punta estrema sud/ovest del continente europeo) per una sosta turistica. Infine, rientro in tempo per la cena a Vila Nova de Milfontes. Cena e pernottamento.

7° giorno, 10 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/ODECEIXE/BAIA ARMOREIRA/ VILA NOVA DE MILFONTES

Colazione e partenza per Odeceixe. Il tratto di costa di questa traversata è certamente il più interessante dal punto di vista botanico per la presenza dei profumi che emanano le numerose piante aromatiche che si incontrano lungo il breve percorso costiero, dal timo al rosmarino, dal mirto alle varie piante di lavanda, e poi asparagi, cisto e genista; un vero itinerario di aromaterapia. Questi luoghi sono stati abitati fin dai tempi preistorici dai popoli invasori come Fenici, Cartaginesi, Romani e Arabi. Partenza a piedi da Odeceixe, e inizio camminata su percorso storico fino a Praia da Carreagem, passando da Rogil, sentiero in prevalenza accanto ad un canale d’irrigazione. Da Praia da Carreagem si prosegue lungo il “percorso dei pescatori” per circa 45’ fino alla Praia da Amoreira. Sosta balneare. Seguirà transfer a Vila Nova de Milfontes per rientro in hotel. Cena e pernottamento.

8° giorno, 11 giugno – VILA NOVA DE MILFONTES/PRAIA DO ODECEIXE/LISBONA

Colazione e partenza per Odeceixe per imboccare l’anello del cosiddetto “Percorso Storico” (10 km, 104 m di dislivello in salita, 17 m di dislivello in discesa, 3 h) che dal canale d’acqua, attraverso una strada secondaria, conduce fino all’imbocco del sentiero sulla scogliera, dove ci attende la spettacolare Praia di Odeceixe con sosta mare. L’itinerario colpisce per il senso di pace trasmesso dal placido scorrere tra sponde verdeggianti del fiume Seixe e per la forza dell’erosione che, nel susseguirsi dei secoli, ha dato un volto completamente nuovo alle catene montuose locali.
Nel tardo pomeriggio raggiungeremo la capitale Lisbona, in tempo per gustare una cena tipica a ritmo di fado, musica popolare portoghese. Pernottamento in hotel.

9° giorno, 12 giugno – LISBONA

Dopo aver fatto colazione, mattinata dedicata alla visita di Lisbona con bus sali e scendi, ottimo modo per avere una panoramica sulla città e sulle diverse anime di cui si compone. Pranzo libero e, nel pomeriggio, tour guidato della città. Cena e pernottamento.

10° giorno, 13 giugno – LISBONA/VENEZIA

Colazione e tempo per la preparazione dei bagagli. A seguire trasferimento in aeroporto per il volo di rientro. Arrivo a Venezia e trasferimento ai punti di partenza originari.

  • QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 1.380,00
  • Supplemento singola € 200,00
  • Nr massimo persone: 26

La quota comprende: trasferimenti da Feltre per/da aeroporto di Venezia, voli da/per Venezia, 1 bagaglio in stiva a persona da 20 kg 1 bagaglio in cabina da 5 kg, pullman gran turismo ad uso esclusivo, tutti i transfer previsti nel programma (dall’arrivo a Lisbona, alla partenza da Lisbona); Alloggio nr 07 notti in camere doppie presso Hotel a Vila Nova de Milfontes, e 2 notti in Hotel a Lisbona. Pasti: colazioni (7 a Vila Nova de Milfontes in Hotel+2 a Lisbona in Hotel) -nr.7 cene a Vila Nova de Milfontes, + 2 cene a Lisbona con menu fissi (solo acqua e vino della casa), compresa la cena durante lo spettacolo folkloristico “Fado” (nr. 3 portate + acqua, vino e caffè). Spettacolo folkloristico “Fado”. Guida Escursionista Naturaliter sempre al seguito del gruppo. Guida Turistica portoghese in lingua italiana a Lisbona. Prenotazione con ticket d’ingresso e audioguide al Monastero di San Gerasimos in Lisbona. Transfer valigie da una struttura all’altra consentendo di camminare tutti i giorni senza zaino pesante in spalla.

Assicurazione medico bagaglio annullamento e Covid Extension.

La quota non comprende: tasse di soggiorno, bevande ai pasti e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Documenti richiesti: carta di identità o passaporto e green pass.

Pagamenti: Acconto di € 380,00 alla conferma, saldo 30 giorni prima della partenza.

Iscrizioni con dati anagrafici e codice fiscale accompagnati dal versamento della quota di partecipazione.
Iban IT03A0874912002000000506127 Centromarca Banca intestato a Viagginmente srl – Causale saldo: CAI Portogallo + nome e cognome partecipante

Informazioni: Agenzia Viagginmente – 0422210412 – www.viagginmente.net – info@viagginmente.net – gruppi@viagginmente.net – Assistenza in viaggio (solo emergenze): 347 2563181

Scarica il programma del trekking [pdf – 3 mb]

MODULO DI PRENOTAZIONE

I commenti sono chiusi