logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 05/12/2020 al 17/04/2021)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

17:30 - 19:00

Venerdì

17:30 - 19:00

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 05/12/2020 al 17/04/2021)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Dal Passo Falzarego al Passo Giau

Domenica 8 agosto quarta tappa dell’Alta Via delle Dolomiti 1 (con opzione facoltativa ferrate dell’Averau e Ra Gusela).

Programma

PARTENZA

  • Ore 6.00: Partenza con pullman da Feltre (p.le Prà del Moro) per Santa Giustina, Belluno, Pieve di Cadore, Cortina, con arrivo al Passo Falzarego (m. 2105). Sosta lungo il percorso.

ITINERARIO ESCURSIONISTICO

  • Ore 9.00: Iniziamo l’escursione imboccando il sentiero nr.441 per poi abbandonarlo e raggiungere per una breve visita le postazioni di guerra del Col Gallina. Si prosegue per il sentiero nr.422 e dopo aver superato un canalino si raggiunge la vetta della Croda Negra. Magnifico il panorama verso le Tofane, le cime di Fanes, i prati del Pore, la Civetta e il Pelmo. Si scende dal versante est fino a forcella Averau e poi per un bel sentiero panoramico si giunge alla forcella Nuvolau dove è situato il rifugio Averau. Da qui il gruppo si divide i due. Gita A: si sale in vetta all’Averau per la via ferrata. Dopo essere ridiscesi sempre per via ferrata si sale al rifugio Nuvolau e poi si prosegue per il sentiero attrezzato nr.438 della Ra Gusela, che permette di superare alcune facili paretine, fino a incrociare il sentiero nr.443. Gita B: si sale al rifugio Nuvolau e poi si ridiscende, si prosegue in discesa al rifugio Scoiattoli, quindi al rifugio Cinque Torri dove si segue il sentiero n.443 che scendendo verso sud costeggia la parete orientale del massiccio del Nuvolau. Il sentiero attraversa un paesaggio suggestivo costituito da grandi massi e anfiteatri morenici chiusi tra la Ra Gusela e il Beco De Ra Marogna. Entrambi i gruppi giungono così per il sentiero nr.443 al Passo Giau, (m. 2236) dove termina la quarta tappa dell’Alta Via.

ALTRE NOTIZIE

  • Partenza per il ritorno: ore 17 lungo la statale Agordina con arrivo a Feltre verso le ore 19-19.30 circa.
  • Difficoltà: Gita A: EEA – Gita B: EE
  • Dislivello: Gita A: 900 m. – Gita B 700 m. (più saliscendi)
  • Tempo di percorrenza: ore 7,00 (tempi indicativi):
  • Equipaggiamento: Gita A: set completo omologato da ferrata con casco. Gita B: da escursionismo.

Iscrizioni: solo per soci CAI c/o recapito FOTO-OTTICA FRESCURA (tel.0439-2070) di Via XXXI Ottobre – Feltre fino a venerdì 06/08/2021 e sino a 48 partecipanti compresi gli accompagnatori. Il costo dell’escursione comprensiva di trasporto è: € 20.00.

AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE INDICARE SE CONGIUNTI O FAMILIARI.

Per la sicurezza di ognuno, prima della salita in pullman verrà rilevata la temperatura corporea e fatto firmare un modulo sullo stato di salute rispetto al Covid-19. Sarà rispettato il distanziamento.

Accompagnatori: Giuseppe Resenterra (DE), Angiolino D’Agostini (DE), Margherita Dalla Gasperina (DE). Informazioni: Giuseppe (cell. 333 6828 444)

Scarica il volantino dell’uscita [pdf – 158 kb]

I commenti sono chiusi