logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 05/12/2020 al 17/04/2021)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

18:00 - 19:30

Venerdì

18:00 - 19:30

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 05/12/2020 al 17/04/2021)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

La sicurezza in montagna per adulti e bambini

Abbiamo organizzato due incontri per sabato 29 maggio e sabato 5 giugno, in Val di Lamen. Gli incontri – GRATUITI – saranno tenuti da un istruttore medico.

Promozione alla salute e alla sicurezza dei bambini e per i bambini in montagna

L’appuntamento è per sabato 29 maggio, ore 16.00 in Val di Lamen, prato antistante l’Agriturismo.

PRIMA PARTE

  • Obiettivo: promozione alla salute e alla sicurezza dei bambini in caso di soffocamento, manovre salvavita.
    A chi è rivolto: genitori e nonni dei bimbi 0-6 anni iscritti al CAI
  • Programma: manovre di disostruzione in caso di soffocamento da corpo estraneo o cibo, con prove pratiche su manichini lattanti e manichini bambini realistici, che permettono un corretto addestramento
  • Durata: 40’

Si rilascerà il poster con rappresentate le manovre salvavita.

SECONDA PARTE

  • Obiettivo: imparare a riconoscere l’arresto cardiaco, il soffocamento da corpo estraneo e praticare le manovre salvavita.
  • A chi è rivolto: bambini e ragazzi iscritti al CAI dai 6 ai 13 anni
  • Programma: rianimazione cardiopolmonare (massaggio cardiaco) e manovre di disostruzione con prova pratica su manichini lattanti e bambini adatti per l’addestramento dei ragazzi
  • Gruppi di 15-20 bambini per volta
  • Durata: 40’

Le parti pratiche seguiranno le procedure per il contenimento del contagio da SARS-CoV-2

***

Primo soccorso e gestione delle emergenze in montagna per adulti e bambini

L’appuntamento è per sabato 5 giugno, ore 15.00 in Val di Lamen, prato antistante l’Agriturismo

PRIMA PARTE

  • Obiettivo: imparare a riconoscere e gestire le emergenze sanitarie in montagna
  • A chi è rivolto: adulti iscritti al CAI
  • Programma:
    • formazione teorico-pratico sulla rianimazione cardiopolmonare (massaggio cardiaco) con manichini realistici che permettono il corretto addestramento;
    • formazione teorico-pratica sulle ferite ed emorragie con tecniche di tamponamento e bendaggio con garze emostatiche e laccio emostatico Tourniquet;
    • formazione teorico-pratico sul colpo di calore, sul morso di vipera, punture d’insetto e di zecca (Kit antiofidico), sullo shock anafilattico e sui traumi articolari.
  • Durata: 60’

Si rilascerà il poster con rappresentate le manovre salvavita.

SECONDA PARTE

  • Obiettivo: imparare a riconoscere e gestire le emergenze sanitarie in montagna
  • A chi è rivolto: bambini e ragazzi 6-13 anni iscritti al CAI
  • Programma: nozioni teorico-pratiche di primo soccorso in montagna in caso di ferite, traumi articolari, punture di insetto e di zecca, morso di vipera

*Ad ogni bambino verrà donata una benda (per poi insegnare ai genitori le tecniche di bendaggio apprese).

Le parti pratiche seguiranno le procedure per il contenimento del contagio da SARS-CoV-2

Scarica il volantino con i dettagli [pdf – 221 kb]

Per partecipare, compila il modulo qui sotto

I commenti sono chiusi