logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 01/12/2018 al 27/04/2019)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

18:00 - 19:30

Venerdì

18:00 - 19:30

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 07/01 al01/04/17)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Corsi Scuola Alpinismo. 4° Corso Arrampicata Libera 2019-2020

Inizia il prossimo 28 novembre il 4° corso di Arrampicata Libera.

4° corso di arrampicata libera

Il corso si rivolge a quanti vogliano avvicinarsi all’arrampicata o migliorare le proprie abilità e conoscenze tecniche e culturali. Attraverso lezioni teoriche e uscite pratiche in ambiente, il corso si prefigge di fornire le nozioni fondamentali delle tecniche di arrampicata, progressione e assicurazione, che consentano all’allievo di sviluppare adeguate competenze per la percorrenza in autonomia e in sicurezza di itinerari di arrampicata sportiva.
Verranno anche fornite nozioni generali su materiali e loro utilizzo, nonché approfondimenti per la conoscenza e tutela degli ambienti frequentati, anche con uno sguardo all’evoluzione storica dell’arrampicata.

Il corso è diviso in due parti, una nel mese di Dicembre, in strutture indoor, per fornire le nozioni base e una seconda parte, nel mese di Marzo, con le uscite in ambiente. Vengono proposte due uscite extra nei mesi di gennaio e febbraio in strutture indoor per dare continuità al lavoro svolto nella prima parte e sfruttarlo nella seconda.

Programma del corso:

1a PARTE

  • Giovedì 28 novembre Lezione teorica, sede CAI ore 20.00.Iscrizioni, Presentazione corso, materiali ed equipaggiamento e catena di assicurazione
  • Sabato 30 Novembre Lezione pratica, palestra Palasport “De Mas” Belluno ore 13.00
  • Venerdì 6 dicembre Lezione pratica, palestra “il Dado” Feltre orario da definire
  • Domenica 8 dicembre Lezione pratica, palestra ArtClimb – Sedico (BL) ore 9.00
  • Giovedì 12 dicembre Lezione teorica, sede CAI ore 20.30. Arrampicata la prestazione e le sue componenti
  • Domenica 15 dicembre Lezione pratica, palestra di Longarone ore 9.00

2a PARTE

  • Venerdì 6 marzo Lezione teorica, sede CAI ore 20.30. Falesie, frequentazione siti, lettura vie, problemi ambientali
  • Domenica 8 marzo Lezione pratica, Falesia del Mas ore 9.00
  • Domenica 15 marzo Lezione pratica, Falesia di Schievenin ore 9.00
  • Domenica 22 marzo Lezione pratica, Falesia da definire ore 9.00
  • Giovedì 26 marzo Lezione teorica, sede CAI ore 20.30. Storia arrampicata e chiusura corso

EXTRA CORSO

Domenica 12 Gennaio Arrampicata Indoor disciplina lead Sesto Pusteria (o struttura alternativa)

Domenica 8 Febbraio Arrampicata Indoor disciplina boulder Plus Climbing Koper (o struttura alternativa)

Scarica il programma dettagliato [pdf-115kb]

Vai al modulo di iscrizione

Gli orari definitivi di partenza o di ritrovo per le lezioni pratiche e per le uscite in ambiente, saranno comunicati nel corso delle lezioni teoriche precedenti. Il programma delle lezioni pratiche potrà subire variazioni in relazione alle condizioni meteorologiche.
Regolamento

  1. L’iscrizione al corso è riservata ai soci CAI, di età superiore ai 18 anni, per i ragazzi dai 16 ai 18 anni è richiesta l’autorizzazione dei genitori.
  2. L’iscrizione al corso è riservata ai soci CAI di età superiore ai 18 anni; esse saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili (massimo 10 persone). La domanda di iscrizione va inviata compilando il modulo di iscrizione in fondo a questa pagina, verrà tenuto conto dell’ordine di arrivo delle domande nel caso in cui il numero di iscritti superi i posti disponibili. Saranno valide solo le domande pervenute compilando il modulo on-line. L’iscrizione sarà comunque convalidata solo presentandosi Giovedì 28/11/2019 alle ore 20.30 presso la sede CAI di Porta Imperiale e con il pagamento della quota d’iscrizione.
  3. Il direttore del corso, su consiglio degli istruttori, ha facoltà di escludere in qualsiasi momento gli allievi che non ritenesse idonei o che si rendano responsabili di gravi atti di indisciplina. Il suo giudizio sarà definitivo ed insindacabile. L’esclusione del corso non da diritto alla restituzione della quota di iscrizione.
  4. Gli Allievi sono tenuti a partecipare a tutte le lezioni, tecniche e pratiche, salvo motivati impedimenti valutati dal Direttore del Corso. Devono avere la massima cura dell’attrezzatura della Scuola a loro prestata e devono attenersi alle decisioni e disposizione del Direttore e degli Istruttori.
  5. La Scuola provvederà ad assicurare gli allievi secondo le modalità previste dal CNSASA.
  6. La sezione CAI e la Scuola di Alpinismo declinano ogni responsabilità per eventuali incidenti che potessero accadere durante lo svolgimento del Corso. Con la loro adesione gli Allievi, consapevoli che l’attività alpinistica è una pratica rischiosa, esonerano da ogni responsabilità civile la Sezione e la Scuola.
  7. Il Direttore del Corso ha la facoltà di variare il programma in relazione alle condizioni atmosferiche e alle capacità degli allievi.
  8. Agli Allievi è richiesta una buona preparazione fisica. A coloro che non saranno ritenuti idonei fisicamente sarà restituita la quota di iscrizione dedotte le spese assicurative e di segreteria.
  9. Nell’accettazione delle domande di iscrizione avranno la precedenza gli Allievi che abbiano già frequentato con profitto altri corsi organizzati dalla Scuola di Alpinismo.
  10. La quota di iscrizione è fissata in Euro 190,00 (centonovanta/00) che dovranno essere versati all’atto dell’iscrizione. Tale quota dà diritto all’uso dei materiali individuali e collettivi forniti dalla Scuola, all’assicurazione secondo le condizioni previste delle vigenti polizze CAI e gli ingressi alle palestre previste dal programma (tranne le due Extra Corso). Restano a carico degli allievi le spese di trasporto, ed eventuali pernottamenti.
  11. Gli allievi si impegnano ad utilizzare con cura l’attrezzatura, effettuandone l’ordinaria manutenzione e a restituirla in buono stato al termine del Corso.

Equipaggiamento individuale obbligatorio:

Ogni Allievo dovrà essere dotato di indumenti adatti all’attività outdoor, scarpe da avvicinamento, scarpette da arrampicata, imbrago e casco. Inoltre dovranno avere numero 2 moschettoni con ghiera, 1 secchiello e 1 maglia rapida.
Direttore del Corso: Bruno Capretta INAL – IA

Vice direttore: Alessio Vigne AI

Direttore della Scuola: Zabot Alberto INSA


MODULO DI ISCRIZIONE

ISCRIZIONI CHIUSE, Abbiamo raggiunto il numero di iscritti previsto e purtroppo non possiamo accettare altre iscrizioni

I commenti sono chiusi