logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 07/12/2019 al 18/04/2020)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

18:00 - 19:30

Venerdì

18:00 - 19:30

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 07/12/2019 al 18/04/2020)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Trekking nell’area delle Cinque Terre

Dal 26 al 29 settembre 2019, accompagnati dagli amici dell’associazione Mangia Trekking, effettueremo delle escursioni nel Parco Nazionale delle Cinque Terre e nel Parco Regionale di Porto Venere.

Aggiornamento: posti esauriti

Durata del Trekking: 4 giorni / 3 notti.

Notizie geografiche e storiche

Le Cinque Terre sono un tratto frastagliato di costa della Riviera Ligure di Levante in provincia di La Spezia, che si estende tra Punta Mesco e Punta di Montenero e nel quale sono situati cinque borghi, anticamente dette terre, in ordine da est a ovest: Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso al Mare che un tempo si raggiungevano solo via mare.

PROGRAMMA

1°giorno: Giovedi 26 Settembre

  • Ore 12.30 partenza in pullman da Feltre, piazzale Pra del Moro, con destinazione La Spezia.
  • Ore 19.00 circa, arrivo all’hotel di Marinella di Sarzana, check-in, cena, pernottamento.

2° giorno: Venerdi 27 Settembre

La giornata verrà dedicata a un’escursione sull’isola di Palmaria, nel Parco Regionale di Porto Venere e alla visita del borgo di Porto Venere.

  • Ore 8.30 partenza in pullman con destinazione il porto di La Spezia (31 km di percorrenza)
  • Ore 9.20 arrivo al porto di La Spezia
  • Ore 10.00 imbarco con traghetto per l’isola di Palmaria.
  • Ore 10.45 inizio dell’escursione del periplo dell’isola Palmaria con camminata sulla baia di Pozzale e vista sulle fortificazioni militari. L’isola situata nel mar Ligure, all’estremità occidentale del Golfo della Spezia, è la più grande isola dell’Arcipelago Spezzino e di tutte le cinque isole liguri. Posta di fronte al borgo di Porto Venere, da cui è separata da uno stretto braccio di mare detto Le Bocche, l’isola è parte di un arcipelago costituito anche dalle isole del Tino e del Tinetto che dal 1997, unitamente a Porto Venere e le Cinque Terre, è stato inserito tra i Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Incantevoli, lungo il percorso, sono le viste su Porto Venere e sul golfo di La Spezia. Al termine del periplo dell’isola, relax alla baia di Terrizzo con possibilità di fare il bagno. A fine escursione attraverseremo con barca il canale di Porto Venere. Visita libera al borgo e successivo rientro in traghetto a La Spezia (gli orari saranno decisi in loco).
  • Trasferimento in pullman all’hotel di Marinella di Sarzana con arrivo alle 19.00 circa, cena, pernottamento.
  • Pranzo al sacco.
  • Tempi percorrenza, soste comprese, 4 ore.
  • Dislivello: 200 metri circa.

3°giorno: Sabato 28 Settembre

La giornata verrà dedicata a una bella escursione tra i paesi di Corniglia, Volastra, Manarola e Riomaggiore, camminando tra terrazzamenti con vista sulla riviera e splendidi panorami mozzafiato: lo spettacolo di camminare a picco sul mare.

  • Ore 8.30 partenza con pullman con destinazione Santuario di San Bernardino in Comune di Vernazza.
  • Ore 9.30 inizio escursione con discesa al borgo di Corniglia, breve visita del borgo e successiva salita a Volastra per la via dei vigneti, con incantevole vista sulla costa. Da Volastra scenderemo al borgo di Manarola con breve visita dello stesso. Da lì saliremo lungo la via della Beccara, l’originaria via di collegamento fra gli abitati di Manarola e Riomaggiore fino alla costruzione della famosa Via dell’Amore. Giunti sul crinale ammireremo la punta Montenero a Levante e la costa delle Cinque Terre a Ponente e per erto sentiero giungeremo, intorno alle 17.30, al bellissimo borgo di Riomaggiore, con successiva visita di questo antico abitato le cui origini secondo un’antica leggenda popolare risalgono all’VIII secolo.
  • Trasferimento in pullman all’hotel di Marinella di Sarzana, cena, pernottamento.
  • Pranzo al sacco.
  • Tempi percorrenza, soste comprese, 8 ore.
  • Dislivello: 550 metri circa.

4°giorno: Domenica 29 Settembre

Monte Branzi e Lerici

  • Ore 8.00 check-out
  • Ore 8.30 partenza con pullman e bagagli per Lerici, località Catene.
  • Ore 9.00 inizieremo a camminare lungo il sentiero CAI 462 con destinazione il monte Branzi da cui si gode una magnifica vista su Porto Venere, isola Palmaria, isole del Tino e Tinetto e sul golfo di La Spezia. Dal monte Branzi scenderemo alla località collinare di Zanego e da lì, attraverso un percorso in gran parte costituito da lastricato di sassi, raggiungeremo in mezz’ora l’antico borgo di Tellaro. Dalla Marina, il minuscolo porticciolo di Tellaro, si potrà ammirare l’antico paese in tutta la sua straordinaria bellezza. Successivamente cammineremo per circa due ore lungo un sentiero molto bello che unisce il borgo di Tellaro a Lerici. Panorami mozzafiato sul Golfo dei Poeti ci terranno compagnia lungo l’ombreggiato percorso fino a giungere a Lerici, affascinante cittadina turistica le cui prime tracce risalgono all’epoca Etrusca nel VII secolo A.C. Sosta e visita al borgo e salita al castello per ammirare il golfo di La Spezia da una nuova prospettiva.
  • Ore 14.30 partenza per Feltre con arrivo previsto intorno alle 21.30. Sosta per eventuale spuntino/cena lungo il percorso.
  • Tempi percorrenza, soste comprese, 4 ore.
  • Dislivello: 400 metri circa.
  • Pranzo al sacco.
Accompagnatori: Giovanna Valli (ASE). Margherita Dalla Gasperina (DE)

Cosa portare: scarpe da trekking, sandali/ciabatte, costume da bagno e il necessario per il mare; zaino; giacca antipioggia; bastoncini da trekking; crema solare; borraccia o bottiglia da 1 lt.

  • Quota individuale di partecipazione: EURO 260,00
  • Acconto: 80,00 euro dopo conferma iscrizione
  • Saldo: modalità e scadenza da definire
  • Supplemento singola: euro 75,00 totali, ma solo se disponibile al momento.
  • Scadenza adesioni: 8 settembre 2019

PS avranno priorità di iscrizione i soci che nel corso dell’anno hanno partecipato ad almeno tre escursioni organizzate dalla Sezione.

La quota comprende:

  • Pullman GT Feltre – La Spezia, andata e ritorno.
  • Transfer con pullman per le escursioni.
  • Pernotto a Marinella di Sarzana in hotel**, camere doppie/matrimoniali, climatizzate, con connessione WiFi gratuita e bagno privato.
  • Vitto: colazione e cena (1/2 litro acqua e ¼ vino compresi)
  • Accompagnatore durante il trekking.

La quota NON comprende:

  • Biglietti traghetto e barca (prevedere un costo di circa 15 euro).
  • Pranzi al sacco
  • Cena/spuntino, eventuale, del 4° giorno.
  • Eventuali biglietti d’entrata per visite a siti turistici, monumenti e musei.
  • Mance e tutto quanto non espressamente citato alla voce “La quota comprende”.

Scarica il programma del trekking alle Cinque Terre [pdf – 179kb]

Per le iscrizioni, compilare il modulo sottostante:

 

I commenti sono chiusi