logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 01/12/2018 al 27/04/2019)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

18:00 - 19:30

Venerdì

18:00 - 19:30

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 07/01 al01/04/17)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)

Corsi 2017 – 42° Corso di Sci Alpinismo Base SA1

Il corso è rivolto a quanti, in possesso di una sufficiente conoscenza dello sci alpino, intendano apprendere le tecniche necessarie per affrontare in sicurezza la montagna fuori dalle piste battute.

  • Quando: dal 31 gennaio all’19 marzo 2017
  • Iscrizioni: Le iscrizioni si ricevono presso la sede CAI Feltre, Porta Imperiale, 3, la sera di martedi 31 gennaio 2017 a partire dalle ore 20. Le iscrizioni saranno in numero limitato e fino ad esaurimento dei posti disponibili. E’ possibile presentare in anticipo la domanda di iscrizione (Scarica il modulo di iscrizione ai corsi [pdf – 269kb]), inviandola all’indirizzo e-mail corsiscuolaalp@caifeltre.it (non è necessaria la firma in originale è sufficiente l’invio del modulo), oppure consegnandola in sede negli orari di apertura. L’iscrizione verrà comunque convalidata presentandosi in sede il 31 gennaio 2017. Verrà tenuto conto dell’ordine di presentazione delle domande per il raggiungimento dei posti disponibili.
  • Programma:

Martedì 31 Gennaio

Lezione teorica, sede CAI,ore 20.30:

Presentazione del corso, materiali ed equipaggiamento.

Venerdì 3 Febbraio

Lezione teorica, sede CAI,ore 20.30:

Meteorologia ,richiami sul bollettino niveo-meteo.

Venerdì 10 Febbraio

Lezione teorica , sede CAI,ore 20.30

Nivologia e situazioni tipo, “fattori umani”.

Sabato 11 Febbraio

Lezione pratica, Impianto sciistico ore 8.00:

Tecniche di discesa su pista, verifica materiali,uso attrezzatura Sci-alpinistica.

Venerdì 17 Febbraio

Lezione teorica: sede CAI,ore 20.30

Apparecchi Artva e metodo di ricerca.

Sabato 18 Febbraio

Lezione pratica, Campon d’ Avena ore 13.

Simulazione ricerca travolto da valanga con uso ARTVA (Apparecchio di Ricerca Travolto da Valanga).

Domenica 19 Febbraio

Lezione pratica, Prealpi Venete:

Tecnica di salita con sci, esecuzione della traccia in salita e in discesa.

Venerdì 24 Febbraio

Lezione teorica : sede CAI,ore 20.30

Preparazione e condotta di una gita.

Domenica 26 Febbraio

Lezione pratica: Massiccio del Grappa:

Valutazione del pendio e scelta dell’itinerario e osservazioni del manto nevoso.

Venerdì 3 Marzo

Lezione teorica: sede CAI,ore 20.30

Topografia e orientamento.

Domenica 5 Marzo

Lezione pratica: Forca Rossa San pellegrino.

Lettura della carta topografica, utilizzo della bussola e altimetro

Venerdì 10 Marzo

Lezione teorica: sede CAI , ore 20,30.

Storia dello sci alpinismo.

Domenica 12 Marzo

Lezione pratica: Gruppo dei Lagorai.

Considerazioni dei fattori di rischio e osservazione del manto nevoso.

Giovedì 16 Marzo

Lezione teorica: sede CAI, ore 20.30.

Preparazione fisica e alimentazione.

Sabato 18 Marzo e Domenica 19 marzo Lezione pratica: Val Casies

Gli orari definitivi di partenza o di ritrovo per le lezioni pratiche e per le uscite in ambiente, saranno comunicati nel corso delle lezioni teoriche precedenti. Il programma delle lezioni pratiche potrà subire variazioni in relazione alle condizioni meteorologiche, allo stato di innevamento e alla sicurezza degli itinerari prescelto.

Sono previste alla fine di ogni uscita pratica, compatibilmente con i tempi e la sicurezza, prove di ricerca con utilizzo dell’apparecchio ARTVA

Scarica il programma completo [pdf – 445kb]

Scarica il modulo di iscrizione ai corsi [pdf – 269kb]

EQUIPAGGIAMENTO INDIVIDUALE OBBLIGATORIO

Sci ed attacchi da scialpinismo efficienti, tessilfoca, rampant, bastoncini, scarponi da scialpinismo, zaino con porta sci, abbigliamento da alta montagna, guanti idonei, occhiali, crema protettiva.

LA SCUOLA fornisce un apparecchio ARTVA, pala e sonda da neve a ciascun allievo.

REGOLAMENTO

  1.  L’iscrizione al corso è riservata ai soci CAI di età superiore ai 18 anni; esse saranno accettate fino ad esaurimento dei posti disponibili . La domanda di iscrizione va inviata alla e-mail corsiscuolaalp@caifeltre.it Oppure presentata in segreteria della sede CAI Feltre il martedì o il venerdì dalle 18.30 alle 19.30. Il modulo di iscrizione è disponibile sul sito CAI Feltre (Scarica il modulo di iscrizione ai corsi [pdf – 269kb]) oppure in segreteria. Non è necessaria la firma originale sul modulo d’iscrizione, ma è sufficiente l’invio del modulo compilato. L’iscrizione sarà comunque convalidata solo presentandosi Martedì 31 gennaio ore 20.00 presso la sede CAI di Porta Imperiale e con il pagamento della quota d’iscrizione.
  2. Gli Allievi dovranno presentare al momento dell’iscrizione: domanda di iscrizione, compilando l’apposito modulo, che potranno scaricare anche dal sito www.caifeltre.it , allegando certificato medico di idoneità alla pratica dell’alpinismo non agonistico, la fotocopia della tessera CAI rinnovata per l’anno 2017.
  3. Il Direttore del corso, sentito il parere degli Istruttori, avrà facoltà di escludere in qualsiasi momento gli Allievi che non ritenesse idonei o che si rendessero responsabili di gravi atti di indisciplina. Il suo giudizio sarà definitivo ed insindacabile. L’esclusione dal corso non dà diritto alla restituzione della quota di iscrizione.
  4. Gli Allievi sono tenuti a partecipare a tutte le lezioni, teoriche e pratiche, salvo motivati impedimenti valutati dal Direttore del corso; debbono avere la massima cura dell’attrezzatura della Scuola a loro affidata; debbono attenersi scrupolosamente alle disposizioni impartite dal Direttore e dai suoi collaboratori.
  5. La Sezione CAI e la Scuola declinano ogni responsabilità per eventuali incidenti che potessero accadere durante lo svolgimento del corso. Con la loro adesione gli Allievi, consapevoli che l’attività alpinistica è a rischio, esonerano da ogni responsabilità civile la Sezione e la Scuola.
  6.  Il Direttore del corso potrà variare il programma a sua discrezione in relazione alle condizioni atmosferiche e alla preparazione degli Allievi.
  7. E’ richiesta ai partecipanti una buona preparazione fisica di base e una sufficiente conoscenza delle tecniche di sci alpino; agli Allievi non ritenuti idonei sarà restituita la quota di iscrizione dedotte le spese assicurative e di segreteria.
  8. La quota di partecipazione è fissata in € 150 (centocinquanta/00 Euro) che dovranno essere versate all’atto dell’iscrizione. Essa dà diritto all’uso dei materiali individuali e collettivi messi a disposizione della scuola e all’assicurazione secondo le condizioni previste dalla vigente polizza CAI.
  9. Restano a carico degli Allievi le spese di trasporto, il vitto, l’eventuale pernottamento, l’uso di impianti di risalita e l’eventuale noleggio di attrezzatura da sci.
  10. Gli Allievi si impegnano ad utilizzare con cura l’attrezzatura, effettuandone l’ordinaria manutenzione e comunque a restituirla in buono stato al termine del corso.

QUOTA DI ISCRIZIONE: 150 €

Direttore del Corso
Claudia Scagnet – INSA; IA (per il numero di telefono aprire il pdf del programma al link qui sotto)

Vicedirettore
Guido Frare – INSA ; INA

Direttore della Scuola
Moreno Sartor – INA

Scarica il programma completo [pdf – 445kb]

I commenti sono chiusi