logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00

(dal 01/12/2018 al 27/04/2019)

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

18:00 - 19:30

Venerdì

18:00 - 19:30

Sabato

17:30 - 19:00

(dal 07/01 al01/04/17)

info@caifeltre.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)

Mostra “Storie dell’Impressionismo”

In collaborazione con il Fondaco di Feltre, stiamo organizzando un’uscita al Museo di Santa Caterina di Treviso, per visitare la mostra “Storie dell’Impressionismo – I grandi protagonisti, da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gaugin” e per una passeggiata sulla Restera.

Slide Mostra impressionisti a Treviso

  • Quando: sabato 25 febbraio 2017
  • Partenza: alle ore 7.30 da Feltre, Prà del Moro
  • Costo: € 65,00 per 40-44 partecipanti; in caso di minore o maggiore partecipazione la variazione del costo sarà di 5€ in più o in meno
  • Prenotazioni entro e non oltre il 25 gennaio 2017 presso:
    • Presso Ottica Frescura: (0439 2070)
    • C.A.I. Feltre: 0439 81140
    • Fondaco: 0439 83 879
  • La quota comprende:  pullman G.T. da \ per Feltre, ingresso alla mostra Storie dell’impressionismo, servizio guida alla Mostra e per il centro storico, pranzo in ristorante con menù locale bevande incluse.
  • La quota non comprende: ulteriori bevande e ingressi non indicati, tutto quanto non espressamente indicato.

Programma

Arrivo a Treviso alle ore 08.30 circa. Passeggiata fino al Museo Santa Caterina ed eventuale sosta caffè.

Ore 09.15 – 09.30 ingresso al Museo Santa Caterina, splendida cornice alla Mostra ‘Storie dell’Impressionismo’ raccontate in 120 opere: dipinti, fotografie e incisioni a colori su legno e 6 capitoli, con un forte intento di natura didattica.Le 6 sezioni dell’esposizione consentiranno al visitatore di percorrere un cammino tra capolavori che hanno segnato una delle maggiori rivoluzioni nella storia dell’arte di tutti i tempi: Lo sguardo e il silenzio, ovvero il ritratto da Ingres e Delacroix a Degas e Gauguin; le figure en plein air, da Millet a Renoir; la posa delle cose, ovvero le nature morte da Manet a Cezanne; il nuovo desiderio di natura, cioè il paesaggio da Corot a Van Gogh; la crisi, l’evoluzione di Monet che rinnega le sue stesse teorie e in studio rarefà, evocando il futuro astrattismo; e infine, i germi del mondo nuovo, cioè gli anni estremi di Cezanne, che quasi anticipa Picasso e le avanguardie.
L’ingresso alla Mostra consentirà di visitare le esposizioni collaterali:

  • Tiziano, Rubens, Rembrandt – L’immagine femminile tra Cinquecento e Seicento.
  • Da Guttuso a Vedova a Schifano – Il filo della pittura in Italia nel secondo Novecento nonché la Collezione permanente della Pinacoteca civica da Tiziano a Guardi, la Sezione archeologica, la Chiesa di Santa Caterina con gli affreschi di Tomaso da Modena.

Al termine, proseguimento della visita del capoluogo trevigiano, detto anche ‘piccola Venezia’: cittadina di impronta medievale, nata nell’acqua lungo il fiume Sile, la passeggiata ci condurrà nelle piazze e nei siti più interessanti, lungo Calmaggiore, si arriva al Duomo, Piazza San Vito con il caratteristico Canale dei Buranelli, Piazza dei Signori che rosseggia delle gotiche merlature del Palazzo dei Trecento e della Torre Civica.

Pranzo in ristorante del centro con menù locale di stagione composto da antipasto, bis di primi, secondo con contorno, dolce acqua vino e caffè.

Nel pomeriggio, via dal Ponte della Gobba, seguiamo con una passeggiata la Restera, l’antica via lungo il fiume Sile dove una volta i barconi venivano trainati contro corrente, dai buoi o cavalli. Oltre che salutare e affascinante, è una bellissima meta per una camminata in un contesto di grande interesse naturale paesaggistico. Il placido fiume Sile, si getta in mare a Jesolo. Termine passeggiata a Casier dove il fiume Sile si apre su un’ansa spettacolare.

In serata rientro a Feltre.

Scarica il volantino con tutti i dettagli [pdf – 646kb]

Precedente

Successivo

I commenti sono chiusi