logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

P. IVA 00824670251

C. F. 82002850251

Martedì 17:30 - 19:00

Venerdì 17:30 - 19:00

Sabato 17:30 - 19:00*

*dal 04/12/2021 al 09/04/2022

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
logo

Porta Imperiale, 3

32032 Feltre (BL)

Martedì

17:30 - 19:00

Venerdì

17:30 - 19:00

Sabato

17:30 - 19:00*

*dal 04/12/2021 al 09/04/2022

feltre@cai.it

0439 81140

Seguici anche su:

Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS)
Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

6° Corso d’alta montagna 2022 (A2)

POSTI ESAURITI – Iscrizioni e presentazione del corso giovedì, 5 maggio ore 20.00, presso la sede C.A.I. di Feltre, fino ad esaurimento posti disponibili.

Per informazioni: cell. 340/3227991

Il corso è rivolto a tutti coloro che intendano approfondire la conoscenza dell’ambiente alpino d’alta quota e progressione su terreno misto: roccia, neve, ghiaccio. Possono partecipare al corso tutti i soci regolarmente iscritti al C.A.I. che abbiano compiuto i 18 anni di età e abbiano già frequentato un corso base d’alpinismo (A1, AR1, SA1, AL1).

PROGRAMMA

ARGOMENTI LEZIONI TEORICHE

Che si terranno tutti i giovedì alle ore 20.30, a partire da giovedì 5 maggio 2022 ,presso la sede C.A.I. di Feltre, verranno trattati i seguenti argomenti:

  1. Presentazione del corso , materiali ed equipaggiamento
  2. Catena di sicurezza (per attività su neve/ghiaccio e roccia)
  3. Cartografia e orientamento
  4. Neve Valanghe e bollettino meteo. Metodi di riduzione del rischio valanghe.
  5. A.R.T.V.A ,caratteristiche tecniche e utilizzo.
  6. Pericoli in montagna su neve , ghiaccio e roccia e preparazione di una salita.Valutazione delle difficoltà
  7. Caratteristiche dell’ambiente glaciale
  8. Elementi di primo soccorso. Richiesta di soccorso
  9. Storia dell’alpinismo
  10. Flora e Fauna e chiusura del corso

LEZIONI PRATICHE

  • Sabato, 28 maggio Palestra di Schievenin – Metodi di progressione su roccia, soste e ancoraggi, corda doppia. Attrezzare una corda fissa. Autosoccorso
  • Sabato e Domenica Ghiacciaio in Dolomiti 4/5 giugno – Metodi di progressione su neve, misto e ghiacciaio – soste e ancoraggi su neve e ghiaccio – prove di trattenuta e autoarresto ricerca con ARTVA.
  • Sabato, 11 giugno Gruppo delle Tre Cime di Lavaredo – Progressione della cordata, messa in opera delle protezioni su roccia. Discesa in corda doppia.
  • Sabato e Domenica Gruppo Adamello 18/19 giugno – Salita in ambiente – Manovre di autosoccorso.
  • Sabato e Domenica Gruppo Venedighergruppe 9/10 luglio  – Salita in ambiente
  • Giovedì 14 luglio Chiusura del corso. Questionario.

Gli orari definitivi di partenza o di ritrovo per le lezioni pratiche e per le uscite in ambiente, saranno comunicati nel corso delle lezioni teoriche precedenti. Il programma delle lezioni pratiche potrà subire variazioni in relazione alle condizioni meteorologiche, allo stato di innevamento e alla sicurezza degli itinerari prescelto.

EQUIPAGGIAMENTO

  • Scarponi ed abbigliamento individuale d’alta montagna
  • Materiale tecnico di base da alpinismo, pila frontale.

La scuola può fornire: ramponi, piccozze, corde, chiodi da ghiaccio, caschi, imbragature, fino ad esaurimento delle disponibilità.

Gli orari definitivi di partenza , luoghi di ritrovo per le lezioni pratiche e per le uscite in ambiente sono indicativi e saranno comunicati nel corso delle rispettive lezioni teoriche precedenti. Il programma potrà subire delle variazioni in relazione alle condizioni meteorologiche, capacità tecniche e fisiche degli allievi o a particolari esigenze comunicate dal Direttore del Corso .

QUOTA DI ISCRIZIONE 350,00 EURO.

REGOLAMENTO

  1. Gli Allievi devranno presentare al momento dell’iscrizione l’apposito modulo che verrà inviato via email alla conferma della prescrizione compilato e firmato, allegando:
    • UN CERTIFICATO MEDICO DI IDONEITÀ ALLA PRATICA DELL’ALPINISMO NON AGONISTICA.
    • Una foto tessera.
    • Copia del Green pass rafforzato , o green pass base. Modulo di autocertificazione COVID- 19 denominato “ MISURE PER IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO E DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS SARS-CoV-19”. ( che verrà inviato via email al momento della conferma della prescrizione) firmato per accettazione.
    • Portare la tessera CAI rinnovata per l’anno 2022.
    • Copia del Bonifico della quota di iscrizione , che potrà essere versata in c/c della sezione con causale : iscrizione al 6° corso di alta montagna – Scuola di Alpinismo CAI feltre. (seguiranno istruzioni )
  2. Possono partecipare al corso tutti i soci regolarmente iscritti al C.A.I. di età minima di anni 18
  3. La quota d’iscrizione dà diritto all’istruzione teorico-pratica del corso, all’assicurazione diretta dell’Allievo secondo le modalità previste dalla C.N.S.A.S.A. e all’uso dei materiali collettivi messi a disposizione dalla Scuola.
  4. È richiesta ai partecipanti una buona preparazione fisica. Il Direttore del corso, sentito il parere degli istruttori, ha facoltà di escludere in qualsiasi momento gli Allievi che non ritenesse idonei o che si rendessero responsabili di gravi atti di indisciplina. Il giudizio è definitivo e insindacabile.
  5. Gli Allievi sono tenuti a partecipare a tutte le lezioni teoriche e pratiche, salvo motivi di impedimento che saranno valutati dal Direttore. Devono avere la massima cura dell’attrezzatura messa a disposizione dalla Scuola e debbono osservare nei confronti del Direttore e dei suoi collaboratori una stretta disciplina, adattandosi scrupolosamente alle disposizioni loro impartire.
  6. La Sezione C.A.I. e la Scuola stessa, declinano ogni responsabilità per eventuali incidenti che possono accadere durante lo svolgimento del corso. Con la loro adesione gli Allievi, consapevoli che l’attività alpinistica è a rischio, esonerano da ogni responsabilità civile la Sezione e la Scuola.
  7. Il Direttore del corso ha la facoltà di mutare il programma a sua discrezione in relazione alle condizioni atmosferiche ed ambientali, nonché alla preparazione degli Allievi.
  8. Nell’accettazione della domanda di iscrizione avranno la precedenza gli Allievi che hanno già frequentato con profitto un corso di alpinismo o scialpinismo, esibendo copia dell’ attestato rilasciato dalla Sezione di Feltre.
  9. Restano a carico degli Allievi le spese di trasporto, il vitto e l’eventuale pernottamento in rifugio. A fine corso tutto il materiale ricevuto in dotazione dovrà essere riconsegnato in perfetto stato. Il materiale smarrito dovrà essere ricomprato e reso dall’Allievo stesso.
  10. Ogni Allievo dovrà avere come equipaggiamento personale obbligatorio: casco, imbragatura bassa, qualche moschettone a ghiera e cordini da 8mm, abbigliamento adatto all’alta montagna. La Scuola è in grado di fornire parte del materiale fino ad esaurimento.
  11. Nessun rimborso verrà effettuato agli Allievi che per qualsiasi motivo interrompessero il corso o ne venissero esclusi per motivi disciplinari.
  12. L’ iscritto si impegna a rispettare tutte le norme previste relative al Covid-19 in vigore durante lo svolgimento del corso, elencate nel documento “ MISURE PER IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO E DELLA DIFFUSIONE DEL VIRUS SARS-Cov-2” ; dette regole sono da considerarsi come integrative alle norme disposte dalle autorità competenti.

Direttore del Corso Scagnet Claudia (I.N.S.A. /I.A. /I.A.E.E.)
Vice direttore Perizzolo Giuliano (IA)

Scarica il programma del corso [pdf – 175 kb]

ISCRIZIONI CHIUSE PER ESAURIMENTO POSTI DISPONIBILI

 

I commenti sono chiusi